Blog di Lean Evolution

Perché è importante parlare di Risk Management?

risk_management_leanevolution

Il Risk Management (o gestione del rischio) è quel processo finalizzato a misurare il rischio aziendale e sviluppare di conseguenza le apposite strategie per limitarlo e governarlo. Scopriamo insieme perché è importante per le imprese.

Innanzitutto è doveroso specificare che tutte le aziende corrono dei rischi, la differenza solitamente è come questi vengono preventivati ed affrontati.

Risk Management come valore della cultura d’impresa

Un approccio globale alla gestione del rischio impone che quest’ultimo debba essere considerato parte integrante della cultura d’impresa anche attraverso una politica mirata all’assegnazione e distribuzione dei ruoli e delle responsabilità all’interno di essa.

Il Risk Management è di fatto un processo continuo e graduale che coinvolge ogni singolo soggetto che opera all’interno dell’azienda.

Perché è importante? Perché è teso ad individuare il potenziale impatto delle diverse tipologie di rischio su ogni singolo processo aziendale nonché sulle attività, i prodotti ed i servizi offerti alla comunità.

Le crisi aziendali di cui siamo stati spettatori negli ultimi anni ci hanno insegnato che molto spesso esiste un vero e proprio disallineamento tra i rendimenti sempre più veloci ed i profili di rischio, sempre meno presi in considerazione.

Il motivo è da ricercare nella continua ed a volte insostenibile corsa agli obiettivi di risultato nel breve e medio periodo, prerogativa che ha lasciato poco spazio agli elementi di valutazione e quantificazione del rischio.

In pratica le aziende hanno cercato di massimizzare i profitti tralasciando la loro stessa capacità di sostenere le operazioni in essere o di creare valore.

L’identificazione dei rischi associati alle scelte strategiche ed operative delle imprese sono stati messi in secondo piano rispetto alla rincorsa del profitto a tutti i costi, così facendo le imprese hanno dovuto sopportare conseguenze che non sono state in grado di gestire.

Tuttavia, soprattutto in questo momento dove l’evoluzione tecnologica è alla portata di tutti, non è possibile parlare di “rischio” solo in modo negativo perché l’innovazione ed il cambiamento sono al tempo stesso opportunità che permettono di generare valore.

Risk Management: i modelli di sicurezza dell’impresa

In ogni caso ed indipendentemente dalle situazioni, il modello di sicurezza d’impresa deve essere solido ed efficiente affinché quest’ultima possa crescere e prosperare in un mercato sempre più competitivo.

Per raggiungere quest’obiettivo è necessario identificare gli ambiti di rischio, analizzare i processi da affrontare minimizzando le perdite e destinare le risorse finanziarie nei protocolli di sicurezza in grado di creare valore aggiunto.

Come fare? Monitorando i settori più importanti, noi abbiamo individuato 3 macro aree sulle quali intervenire per ridurre il rischio d’impresa.

La prima è quella legata al settore finanziario che comprende da un lato i rischi del mercato nel quale opera l’impresa e dall’altro quelli legati all’andamento economico: valutare il pericolo generato dai mancati incassi, dall’errata gestione del magazzino o da acquisti sbagliati consente di evitare considerevoli perdite.

La seconda area sulla quale è fondamentale intervenire rappresenta il vero e proprio patrimonio aziendale (struttura, macchinari e sicurezza); l’obiettivo è lasciarlo intatto preservando l’efficienza e la produttività di tutti i reparti.

L’ultima componente è rappresentata dal rischio informatico, il settore sicuramente più imprevedibile a causa della sua velocità di rinnovamento. Nonostante tutto gli asset informatici devono diventare una priorità.

Come affrontare la gestione del rischio?

Ricercare uno standard all’interno della tua impresa è possibile e necessario perché permette di consolidare un costante miglioramento delle attività di business.

Studiare ed elaborare una seria politica di Risk Management per garantire un modello di sicurezza efficiente e scalabile, però, è cosa ben diversa dal semplice elencare funzionalità ed aree di intervento.

Per questa ragione se desideri conoscere lo stato di salute della tua azienda ti consigliamo di contattarci per una consulenza.

Come farlo? Semplicemente inviando una mail ad info@leanevolution.com ed un nostro consulente ti contatterà immediatamente.

Pubblicato il: 26 September 2019

Ti è piaciuto?

Condividilo!

 

  

Ultimi post

Il Blog di Lean Evolution è il luogo ideale per scambio di idee, di approfondimenti e suggerimenti per le aziende che cercano soluzioni innovative di Lean ManagementProject Management, Strategia ed Organizzazione Aziendale, di Risk Management e di numerosi altri argomenti e spunti che troverete all’interno dei post