Blog di Lean Evolution

Cosa vuol dire “Lean Finance”?

lean finance

Sentiamo spesso parlare di crescita aziendale, ma uno dei punti chiave da considerare è rappresentato dal reperimento dei fondi necessari al perseguimento delle strategie aziendali. Questa è la cosiddetta Lean Finance. Scopriamo come funziona!

Le sfide che il mercato impone al settore industriale sono numerose ma la domanda principale che bisogna porsi è:

“Come posso restare competitivo e generare affari sostenibili?”.

Lean Finance: come funziona?

In questo contesto, la funzione finanziaria assume un’importanza strategica determinante, perché senza i fondi necessari per promuovere e sostenere il cambiamento o gli investimenti, il processo di crescita risulterà impossibile.

Una volta stabilito il piano d’azione, diventa necessario trovare gli strumenti giusti, in grado di agevolare l’accesso ai finanziamenti adatti al tipo di attività da svolgere.

Le tecniche di Lean Finance partono sempre da un’attenta e approfondita analisi delle informazioni, finalizzata a raggiungere l’obiettivo prefissato, indipendentemente dalla possibilità di utilizzare strumenti di raccolta più o meno innovativi.

L’iter da seguire è apparentemente semplice: in primo luogo è necessario analizzare i dati storici, quelli attuali, e raffrontarli con le proiezioni future per stabilire l’effettivo fabbisogno aziendale.

Successivamente saranno individuati gli strumenti più adatti a soddisfare questo fabbisogno ed infine bisognerà impostare correttamente la documentazione necessaria.

Non sottovalutare quest’ultima parte! Noi di Lean Evolution abbiamo imparato con l’esperienza che l’attività di predisposizione dei documenti è fondamentale per la buona riuscita della pratica.

In questi casi la presenza di un professionista permette di mantenere il controllo sui singoli processi senza perdere di vista il quadro generale.

Preparare un’eventuale due diligence può diventare un’operazione necessaria che, se accompagnata ad una corretta analisi, consente all’azienda di far comprendere all’interlocutore di riferimento il business attuale, le sue attività, i piani di sviluppo e l’investimento che si accinge ad affrontare.

“Terminata correttamente l’analisi è la semplicità dell’esposizione il vero ago della bilancia”

Lean Finance: gli strumenti finanziari

Abbiamo accennato in precedenza che ultimate le fasi di analisi, preparazione ed esposizione del progetto da finanziare, non ci resta che scegliere lo strumento più adatto per attuare un piano ottimale.

Al giorno d’oggi gli strumenti a nostra disposizione sono davvero molti, la differenza consiste nel saper sceglierne la corretta aderenza e soprattutto il funzionamento di ognuno di essi.

Quindi, una volta sviluppata l’analisi complessiva del patrimonio aziendale profilata sotto l’aspetto normativo ed economico-finanziario e stabilito il merito creditizio a chi dobbiamo presentarci?

La scelta più naturale è quella di interpellare un istituto di credito che sia in grado di prendere un impegno con i nostri progetti.

Ma forse non solo, infatti nella valutazione complessiva dell’operazione verranno verificate le condizioni necessarie per accedere a strumenti monetari/erariali come cambiali finanziarie o mini bond.

In casi specifici inoltre possono essere identificati ulteriori strumenti necessari a finanziare progetti in essere o in divenire, attraverso lo studio ed il coordinamento di raccolte fondi tramite tecniche di fundraising o crowdfunding.

A questo punto la domanda nasce spontanea: come può un’azienda sapere quali sono i prodotti idonei allo sviluppo del proprio business? Grazie all’intervento di un professionista che sappia mettere in pratica la tecnica del Lean Finance.

Se vuoi scoprire cosa possiamo fare per te allora scrivici ad info@leanevolution.come saremo lieti di offrirti la nostra consulenza.

Pubblicato il: 22 October 2019

Ti è piaciuto?

Condividilo!

 

  

Ultimi post

Il Blog di Lean Evolution è il luogo ideale per scambio di idee, di approfondimenti e suggerimenti per le aziende che cercano soluzioni innovative di Lean ManagementProject Management, Strategia ed Organizzazione Aziendale, di Risk Management e di numerosi altri argomenti e spunti che troverete all’interno dei post